GTranslate

 

"La cattiveria del silenzio" di Raimondo Raimondi - Artisti Costruttori di Pace

Artisti Costruttori di PaceAppuntamento il 31 maggio alle ore 18.30 Centro Studi Mediterranea Art Gallery via Dione 21 in Ortigia (Siracusa)

Durante la serata sarà presentato il libro di Raimondo Raimondi "La cattiveria del silenzio". Parteciperanno all'evento gli iscritti al Premio Ok Arte- Artisti Costruttori di Pace. Gli iscritti ai premi di poesia, arte e fotografia sono presenti su www.okarte.it Premio “Arte in Valigia” di pittura e fotografia e il I° Concorso letterario nazionale Premio “Poeti Costruttori di Pace”. Le iscrizioni ai  concorsi sono aperte.


"La cattiveria del silenzio"
È nelle principali librerie e nei bookshops on line (Amazon, Ibs, etc.) l'ultimo romanzo di Raimondo Raimondi, dal titolo "La cattiveria del silenzio", pubblicato dalle toscane Edizioni Il Foglio di Gordiano Lupi. Una storia dura, condotta in prima persona dal protagonista, uomo solitario e schivo capace di intenzioni delittuose; nel suo passato una lunga storia che il lettore conoscerà pian piano attraverso una serie di flash back. L'incontro con Italia, giovane donna che non lo sfugge ma, anzi, costituisce per lui un'ancora di attracco, cambierà la sua vita fino ad una tragica conclusione. Lungo la tormentata narrazione compaiono memorie e personaggi: il notaio Adelmo Lo Monte, il monaco padre Pellegrino, lo psichiatra Mogherini, la ragazzina islamista Zora, la fattucchiera rom Josipa, il vecchio mezzadro don Totò. E, nel cammino delle pagine, considerazioni sulla vita e sulla solitudine di questo mondo contemporaneo, nel quale pare non ci si possa rapportare con i propri simili.

Artisti Costruttori di PaceVa in scena l'eterna lotta tra il bene e il male nel silenzio delle coscienze perchè "si nasce senza parole e con tutte le parole distrutte ce ne andiamo". Sulla copertina del romanzo "La cattiveria del silenzio" è riprodotto un particolare dell'opera del noto pittore gelese Giovanni Iudice dal titolo "Nudo e divano blu", del 2004. La prefazione del romanzo è di Davide C. Crimi che, tra l'altro, scrive: "La cattiveria del silenzio" è un romanzo lunare, che riluce di una carnalità psichica in cui s’annidano importanti considerazioni sulla contemporaneità, suggerite per suggestioni ancor più che comunicate razionalmente. Ecco la ragione dell’aggettivo “lunare”, che aderisce per emulsione alla lama metallica della narrazione, lasciando trasparire la sensibilità dell’autore e la sua salda esperienza di critico d’arte”. Infatti l'autore è giornalista e si occupa principalmente di critica d'arte. È direttore responsabile della testata giornalistica Dioramaonline. Ha pubblicato libri di poesia, narrativa e saggistica. Il suo ultimo impegno narrativo era stato "L'undicesima" (Edizioni Il Foglio, 2014).

La serata è  organizzata dall’Associazione OK Arte di Siracusa in collaborazione con la testata giornalistica Dioramaonline. I poeti, musici, pittori, fotografi e anime nobili che si incontrano nel cuore di Ortigia parteciperanno ai Premi banditi per l’anno 2017 dall’Associazione: il Premio “Arte in Valigia” di pittura e fotografia e il I° Concorso letterario nazionale Premio “Poeti Costruttori di Pace”. Le iscrizioni ai due concorsi sono aperte.

Per iscriversi ai premi  è sufficiente inviare una propria biografia e i testi di tre poesie o le foto di tre opere a [email protected]. In alternativa si può compilare il modulo. Si può partecipare in concorso o fuori concorso. Si può avere il premio in entrambi i casi.
La quota di iscrizione è di 15 euro che comprende l'iscrizione all'associazione OK ARTE 2016-2017. Si può pagare con paypal o carta di credito o con bonifico sul conto corrente dell'associazione OK ARTE: iscrizione per la poesia - iscrizione per arti visive e fotografia

Non appena ci si iscrive le opere sono pubblicate su www.okarte.it e sul gruppo facebook Amici Costruttori di Pace e saranno visualizzate in un anno da almeno 10000 persone.

banca eticaPer chi partecipa in concorso il primo premio (vedi tutti i premi) è un soggiorno (vitto e alloggio) di un fine settimana a Siracusa e la presentazione delle opere presso Mediterranea Art Gallery. Fra chi partecipa fuori concorso viene sorteggiato un premio simile al precedente.


Chi vuole sostenere il premio può diventare "Ambasciatore di Pace" o semplicemente iscrivere i propri amici al gruppo facebook inserendo notizie e commenti.

Il premio ha il patrocinio del GIT di Banca Etica Sicilia Sud- Est

 

Pin It

Le interviste del Direttore

“Baci rubati, Covid 19”, l'arte di Galliani
A cura di Francesca Bellola

Il pittore di fama internazionale si racconta: l'infanzia,...

Read more ...
Luca Pignatelli: «Sempre di corsa, non sappiamo più cos'è l'attesa»
di Francesca Bellola

L'artista: nei miei dipinti c'è lo scorrere del tempo. In queste giornate...


Read more ...
Carta: la vera magia, realizzare i sogni

L'illusionista conosciuto a livello internazionale: «Dopo Ghost sto lavorando agli effetti...


Read more ...
Arnaldo Pomodoro: la mia vita fra Milano, bar Giamaica e Usa

pomodorodi Francesca Bellola

«Ho capito ben presto che la strada della pittura non mi era congeniale,...


Read more ...
Ugo Nespolo, «fuori dal coro» innamorato di Milano

nespolo

 di Francesca Bellola

 Le riflessioni dell'artista dopo che Palazzo Reale gli ha dedicato una...


Read more ...
Giovanni Allevi: «Quando facevo il cameriere alla Scala...»

allevi

di Francesca Bellola

Talentuoso e brillante, empatico e carismatico. Giovanni Allevi, uno dei...


Read more ...
Francesca Bellola, giornalista e direttore editoriale del portale OkArte.it

Francesca Bellola Francesca Bellola, giornalista e direttore editoriale del portale OkArte.it, di cui ha diretto...


Read more ...
Michelangelo Pistoletto: «La mia Mela in Centrale opera aperta al mondo»

pistolettodi Francesca Bellola,

Recentemente la "Mela Reintegrata" è installata definitivamente nella...


Read more ...
Il mondo come lo vorrei Il fotografo Giovanni Gastel tra esordi teatrali e poesia

gastel

di Francesca Bellola

«Da zio Luchino Visconti ho imparato il metodo»

Ha ritratto le donne più...


Read more ...
Mario Lavezzi: un viaggio di musica e parole
lavezzidi Francesca Bellola

Definire la sua attività è riduttivo, è - infatti - compositore,...

Read more ...

Andrea Pellicani: Design, Arte e Sostenibilità

a cura di Francesca Bellola
Il design ha a che fare non solo con l'essere umano, ma con le sensazioni e le emozioni che rendono affascinante e seducente un progetto nella sua interezza. Le firme più autorevoli degli studi milanesi hanno conquistato il mondo grazie anche all'estetica, all'eleganza, alle forme assertive e alla giusta dose di passione ed alchimia nella scelta della qualità dei materiali. Andrea Pellicani, designer, progettista d'interni, nonché artista a tutto tondo si esprime pienamente in questo target innovativo e internazionale,

Read more ...

Arturo Bosetti: la profondità della luce

a cura di Francesca Bellola
«Io non provo orgoglio per tutto ciò che come poeta ho prodotto [...] Sono invece orgoglioso del fatto che, nel mio secolo, sono stato l'unico che ha visto chiaro in questa difficile scienza del colore, e sono cosciente di essere superiore a molti saggi». Questa considerazione di Goethe, deriva dal suo saggio “La teoria dei colori” pubblicato nel 1910.

Arturo Bosetti, eclettico artista, con un passato di docente di Disegno e Storia dell'Arte, nonché restauratore, ha colto sin dagli inizi della sua carriera, l'importanza della luce dalla quale scaturiscono i colori.


Read more ...

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Remember Me

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

BELLATORES TRAILER - Teatro Aleph