GTranslate

 

LIBRERIA BOCCA - MILANO: SPACE PARALLEL

La Libreria Bocca, in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano, è lieta di ospitare, in
collaborazione con la galleria MA-EC, la collettiva "Space Parallel", a cura di Vera Agosti,
dal 7 al 30 marzo 2021. Dodici artisti internazionali, da Cina, Brasile, Argentina, Spagna,
Romania e Repubblica Moldova dialogano sul concetto di spazio, declinato con mezzi,
tecniche e maniere differenti. Lo spazio da intendersi fisico, virtuale e parallelo. La Libreria
Bocca è luogo di elezione per questa mostra, perché nel mondo dei libri sono racchiusi
segmenti di spazio e tempo diversi, paralleli o sovrastanti.

Ecco allora il cielo e il mare infiniti nello scatto di Yan Li; i paesaggi immaginifici di Julia
Romano, fatti di fotografia e collage digitale, da celebri dipinti di paesaggio della storia
dell'arte europea e da fotografie naturalistiche dell'America latina; la fantasmagorica
astrazione digitale di Tianqi Niu, che si innesta su uno spazio naturale; i delicati ma
misteriosi e dinamici acquarelli di Yu Wu; la Resurrezione, dagli scarti all'arte, con
fotografia e scultura del volto di Cristo da stampante 3D di Iñaki Van den Brule Roldán; la
fanciulla che indica il cielo e la metafisica nel dipinto di Xinyan Tang di ispirazione classica;
lo scatto di Francisco Gómez Jarillo di una doppia scultura reticolare raffigurante un volto
di donna; la raffinata fotografia in bianco e nero e grafica di Qingyu Deng con oniriche
sovrapposizioni; le geometrie dorate di Cristina Navarro; l'acquarello lirico di Coca
Rodriguez Coelho, dedicato a una genesi incompiuta; i fiori mozzafiato di Aliona
Cotorobai, che invadono ogni centimetro della tela; gli acrilici trasparenti di Lavinia
Rotocol, che cercano di penetrare negli strati profondi dell’esistenza.
Le opere, realizzate quasi interamente nel difficile 2020, ci consentono un affascinante e
coinvolgente viaggio nell'arte e nella fantasia, tra speranza, sogno, malinconia e
inquietudine. Il peso e l'importanza della scienza ai nostri giorni è fortemente presente
nella ricerca di molti artisti, a ogni latitudine, interessati al futuro, allo studio e alla
comprensione del mondo.
Domenica 7 marzo dalle 11 alle 15 sarà presente in Libreria Bocca la curatrice Vera Agosti.

Space Parallel - A cura di Vera Agosti
Libreria Bocca - Galleria Vittorio Emanuele II, 12 - 20121 Milano
Tel. 02 86462321 - 02 860806 - [email protected] - www.libreriabocca.com
In collaborazione con la galleria MA-EC
Inaugurazione open day: domenica 7 marzo 2021 dalle ore 11 alle 18
Fino al 30 marzo, tutti i giorni ore 11-18

Pin It

Viaggio nell'Arte

Le interviste del Direttore

“Baci rubati, Covid 19”, l'arte di Galliani
A cura di Francesca Bellola

Il pittore di fama internazionale si racconta: l'infanzia,...

Read more ...
Luca Pignatelli: «Sempre di corsa, non sappiamo più cos'è l'attesa»
di Francesca Bellola

L'artista: nei miei dipinti c'è lo scorrere del tempo. In queste giornate...


Read more ...
Carta: la vera magia, realizzare i sogni

L'illusionista conosciuto a livello internazionale: «Dopo Ghost sto lavorando agli effetti...


Read more ...
Arnaldo Pomodoro: la mia vita fra Milano, bar Giamaica e Usa

pomodorodi Francesca Bellola

«Ho capito ben presto che la strada della pittura non mi era congeniale,...


Read more ...
Ugo Nespolo, «fuori dal coro» innamorato di Milano

nespolo

 di Francesca Bellola

 Le riflessioni dell'artista dopo che Palazzo Reale gli ha dedicato una...


Read more ...
Giovanni Allevi: «Quando facevo il cameriere alla Scala...»

allevi

di Francesca Bellola

Talentuoso e brillante, empatico e carismatico. Giovanni Allevi, uno dei...


Read more ...
Francesca Bellola, giornalista e direttore editoriale del portale OkArte.it

Francesca Bellola Francesca Bellola, giornalista e direttore editoriale del portale OkArte.it, di cui ha diretto...


Read more ...
Michelangelo Pistoletto: «La mia Mela in Centrale opera aperta al mondo»

pistolettodi Francesca Bellola,

Recentemente la "Mela Reintegrata" è installata definitivamente nella...


Read more ...
Il mondo come lo vorrei Il fotografo Giovanni Gastel tra esordi teatrali e poesia

gastel

di Francesca Bellola

«Da zio Luchino Visconti ho imparato il metodo»

Ha ritratto le donne più...


Read more ...
Mario Lavezzi: un viaggio di musica e parole
lavezzidi Francesca Bellola

Definire la sua attività è riduttivo, è - infatti - compositore,...

Read more ...

Arturo Bosetti: la profondità della luce

a cura di Francesca Bellola
«Io non provo orgoglio per tutto ciò che come poeta ho prodotto [...] Sono invece orgoglioso del fatto che, nel mio secolo, sono stato l'unico che ha visto chiaro in questa difficile scienza del colore, e sono cosciente di essere superiore a molti saggi». Questa considerazione di Goethe, deriva dal suo saggio “La teoria dei colori” pubblicato nel 1910.

Arturo Bosetti, eclettico artista, con un passato di docente di Disegno e Storia dell'Arte, nonché restauratore, ha colto sin dagli inizi della sua carriera, l'importanza della luce dalla quale scaturiscono i colori.


Read more ...

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Remember Me

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

BELLATORES TRAILER - Teatro Aleph