di Marta Lock

MartaLa galleria Deodato Arte offre agli appassionati milanesi l’opportunità di scoprire un artista molto talentuoso, peraltro già molto conosciuto e apprezzato dalla critica e dai suoi estimatori, Athos Faccincani, a cui dedica una personale che sarà visitabile fino al 27 maggio 2017. L’artista, nato a Peschiera del Garda ma divenuto fin da giovane un vero e proprio cittadino del mondo, giunge ai lavori dell’ultimo suo periodo produttivo dopo un lungo percorso che lo ha visto spostare letteralmente il punto di vista dai temi sociali, rappresentati da colori cupi come nella serie dedicata agli ospedali psichiatrici e alle carceri, a un desiderio, quasi un’esigenza interiore, di approdare a una maggiore serenità.

galleria fotografica

 

Il contrasto con la produzione precedente è netto; forse dopo aver tanto esplorato e sviscerato i drammi dell’umanità, la sua interiorità ha sentito l’impulso di guardare invece il bello, il positivo, l’armonia della natura e dei paesaggi che circondano la vita ma che spesso ci si dimentica di notare. La sua ricerca del colore e della luce inizia negli anni Ottanta, ed è evidente la vicinanza con la pittura impressionista sia per le tonalità chiare utilizzate per rappresentare i solari paesaggi sia per le pennellate dense, brevi e frastagliate che ricostruiscono tocco a tocco l’immagine finale. Ed è proprio la natura a dominare i soggetti del nuovo periodo, quella che fa da cornice naturale all’opera dell’uomo; dipinge infatti molti scorci di Positano, Santorini, Portofino, Venezia, in vari momenti della giornata ma sempre sotto il sole, che sia quello timido dell’alba o quello intenso del mezzogiorno, in ogni caso mai riproduce momenti notturni, come se nella notte fosse già passato – negli anni Settanta, ndr – e ora sia il momento del giorno con tutta la sua luce. Per la mostra alla galleria Deodato, ha realizzato vedute di Milano, scorci degli angoli più caratteristici che i meneghini conoscono bene e che amano: il Parco Sempione, il Parco Lambro, il giardino di Villa Reale, i giardini della Guastalla, scorcio di Villa Invernizzi, popolato da fenicotteri rosa. L’artista rende così il suo sorridente e solare omaggio alla città. Nel corso della sua carriera Faccincani ha esposto in tutta Italia, in Europa (Amburgo, Londra, Madrid, Monaco, Montecarlo, Mosca, Parigi, Sofia, Vienna, Zurigo), negli Stati Uniti (Chicago, Los Angeles, New York, San Francisco) e in Asia (Dubai, Hong Kong, Singapore, Tokyo). Una mostra che vale davvero una visita.
Marta Lock

ATHOS FACCINCANI: I GIARDINI SEGRETI

Galleria Deodato Arte

via Santa Marta 6, Milano

dal 21 aprile al 27 maggio 2017

ORARI

dal martedì al sabato dalle 10.30 alle 14.00

e dalle 15.00 alle 19.00

COSTI
Ingresso gratuito
CONTATTI
Tel.: 02-80886294

Email: [email protected]

Sito web: www.deodato.com


Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Chiese e dimore antiche

Genova: l'incanto di un presepe in marmo del '400

di Stefano Pariani
In periodi di festività come questo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla

di Stefano Pariani  Nei giorni d'estate come questi, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani Non di rado il termine “stupore” [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Correva l'anno 1487 quando, secondo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Simbolo dell'epoca comunale e della [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

C'è una fervida creatività che [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

L'immagine del treno e della sua [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

La storia di Milano – le pagine [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

galleria fotografica La chiamavano [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

redatto da Stefano Pariani: Appena fuori dall'abitato [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

galleria fotografica

Ci sono luoghi, a volte nemmeno [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto