CASAIDEA

Inaugurata la mostra personale di Maurizia D'Ippolito, artista molto attenta alle tematiche dell'inquina  mento e del consumo energetico. L'esposizione, curata da Francesca Bellola, si concluderà il 10 novembre 2012.


 

 

La chiesetta del Viandante si trova sulla via Emilia al n.23 a Tavazzano con Villavesco (Lodi) ed è facilmente raggiungibile in 20 minuti con il passante ferroviario:

Andata Porta Venezia ore 15.45 o 16.45, Rogoredo ore 16 o ore 17.

Ritorno partenza da Tavazzano ore 19.29 o 20.29.

Costo A/R 6 euro circa.

 

Personale di Maurizia D’Ippolito


 


Visualizza Mostre in immagini in una mappa di dimensioni maggiori
 

La Chiesetta del Viandante, esclusiva location di questi appuntamenti, è stata trasformata dalla famiglia Acerbi, proprietari di CASAIDEA, in un polo culturale di primo piano denominato “CASA delle IDEE”, dove nel corso del 2012 hanno già trovato spazio le mostre personali di Mike Ciafaloni, Marina Kaminsky e Tony Dallara e Roberta Musi.

Alla fine dello scorso anno grazie alla famiglia Acerbi, titolare della prestigiosa azienda artigiana, la “Chiesetta del Viandante” è diventata uno spazio polivalente denominato “CASA delle IDEE”.
Maurizia D'Ippolito presenta in questa esposizione curata da  Bellola, la sua ultima produzione di opere raffinate insieme ad alcuni pezzi “cult”del suo recente passato. L'artista, molto attenta alle tematiche dell'inquinamento e del consumo energetico, tende a privilegiare geometrie sinuose dai contorni ben definiti, non riconducibili al reale e la luce cangiante delle stagnole policrome. Un’operazione non consueta che richiama i collages di cubista memoria, sapientemente coniugati con grande attenzione per il tema del riciclo e uno studiato accostamento di colori che ne valorizza la materia prima. D'Ippolito realizza con buona manualità e senso decorativo le sue creazioni, conferendo ai suoi soggetti particolari cromie cangianti che modificano di intensità al variare del punto di osservazione. Nascono così, scartando cioccolatini, caramelle o altro, delle vere e proprie opere d’arte. Le sue figure, per lo più femminili, evocano un aspetto più delicato e intimistico che rivela una profondità interiore espressa con fantasia e creatività.

 

Inaugurazione domenica 30 settembre ore 17:00

"Casa delle Idee", Ex Chiesetta del Viandante

via Emilia 23, Tavazzano con Villavesco (LO)

Info: CASAIDEA Tel 333.2301800   0371.760212

[email protected] - www.okarte.net

CASAIDEA, riconosciuto punto di riferimento nel settore dell’architettura, dell’arredamento e dell’antiquariato, ha recentemente restaurato la“Chiesetta del Viandante” di Tavazzano (risalente al 1626), per trasformarla in uno spazio polivalente denominato la “CASA delle IDEE”. L'ambizioso progetto è stato illustrato dal titolare dell'azienda, il sig. Giuseppe Acerbi alla fine del 2011. Con il recupero dell’antica struttura, CASAIDEA si impegnerà a promuovere un progetto di particolare significato per il rilancio dell'azienda, con l’ausilio di strette
collaborazioni con ambienti pubblici e privati che permetteranno di concretizzare gli obiettivi culturali e informativi e favorire l'intera comunità ed il territorio. In questa “location” davvero suggestiva la famiglia Acerbi ha ideato un ricco calendario di eventi culturali, artistici, aziendali e convegni, patrocinati dal Plef (Planet Life Economy Foundation).
Domenica 9 Settembre 2012 alle ore 17.00, si terrà un nuovo appuntamento del percorso dedicato al tema del “VIVERE” nel privato e nella comunità.Dopo dell’Università Bicocca di Milano e quello relativo alla Cucina e alle tradizioni culinarie del Lodigiano con la Prof.ssa Di Nallo dell’Università di Bologna, il nuovo tema che verrà affrontato sarà: “Il verde, per un ambiente più sano e felice”.
L’incontro sarà affidato alla competenza del Prof. Nelson Marmiroli, direttore del Dipartimento di Bio Scienze dell'Università degli Studi di Parma che, negli ultimi 20 anni, ha coordinato oltre 30 progetti di ricerca a livello nazionale e internazionale.
Membro del Comitato Esecutivo della International Phytotechnology Society e autore di oltre 200 pubblicazioni scientifiche, affronterà il tema del Verde declinandolo sia nell’ambito del privato come presenza nelle case a favore della depurazione dell'aria e del disinquinamento interno, sia nell’ambito del pubblico come investimento nell'ambiente esterno del centro abitato.
Il tema della salubrità negli ambienti in cui viviamo consentirà di presentare e far comprendere la valenza dell'approccio "ECOSYSTEM SERVICE" che il professore, insieme al suo team universitario ed in collaborazione con numerosi partner internazionali, sta portando avanti con veri e propri servizi a disposizione dell'utenza privata e pubblica. Durante l’incontro sarà dunque possibile osservare l’incidenza delle scelte di mobilità piuttosto che di costruzioni o di processi produttivi e comprendere le problematiche che tali scelte fanno sorgere, in modo da trarre indicazioni utili per azioni difensive che mirano a contrastarle o a compensarle a livello locale. L’incontro rappresenterà inoltre l’occasione per ricordare il progetto “Effetto Selva” curato da PLEF con la supervisione del network scientifico referente al Prof. Marmiroli. Il progetto vuole promuovere una riforestazione domestica e urbana per respirare aria sana e vivere il piacere del verde. In particolare intende valorizzare il ruolo di alcuni tipi di piante che hanno il naturale potere dieliminare i VOC (composti organici volatili: formaldeide, benzene, toluene, xilene, No2, ecc.). Diversi studi scientifici dimostrano infatti che gli agenti inquinanti presenti nell’aria, come i VOC, sono fattori di rischio per diverse malattie respiratorie e oncologiche.


Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Chiese e dimore antiche

Genova: l'incanto di un presepe in marmo del '400

di Stefano Pariani
In periodi di festività come questo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla

di Stefano Pariani  Nei giorni d'estate come questi, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani Non di rado il termine “stupore” [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Correva l'anno 1487 quando, secondo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Simbolo dell'epoca comunale e della [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

C'è una fervida creatività che [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

L'immagine del treno e della sua [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

La storia di Milano – le pagine [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

galleria fotografica La chiamavano [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

redatto da Stefano Pariani: Appena fuori dall'abitato [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

galleria fotografica

Ci sono luoghi, a volte nemmeno [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto