Con moto o mosso http://www.okarte.it
Chiusura 15/07/2018
“I cento metri più affollati della Versilia” ospitano l’arte.
Dal 30 giugno la Galleria Teseo Arte di Milano espone Franco Rota Candiani e Riccardo Gusmaroli all’Almarosa di Forte dei Marmi.
Viale Morin 89/a Forte dei Marmi mappa
Inaugurazione 30/06/2018
Ogni genesi implica un’azione, genera cinetica, mutamento, divenire, in altre parole, il moto. Non esisterebbe movimento, se non esistesse la stasi.
L’estetica di Candiani nasce da lunghi periodi di gestazione concettuale ed esplora attraverso cromatismi materici i possibili moti collaterali a una causa-azione.
Nelle sue opere succede qualcosa, non ci è dato sapere cosa, ma il mistero si disvela nell’onda d’urto che ne deriva: da un vuoto primordiale, che potremmo definire quasi esistenziale, fervidi graffi cromatici emergono tra spazi pieni e vuoti come un respiro, come onde che si propagano nello spazio, nel tempo, nel gesto
Così come in Candiani, la conseguenza genera azione nelle opere di Riccardo Gusmaroli.
Il gioco dello spazio-tempo ne scandisce i vortici nautici che osano e sfidano le correnti del mare, come pure quelle ideologiche. Piccole barche di carta, resistono al mare, incedono ritmicamente e involvono, quasi scontrandosi in un punto cardine, come vortici di pensieri, che il maremagnum dell’animo umano può generare.
La struttura ritmica delle opere a confronto dialoga e suggerisce la sensazione musicale del moto, suggerendo l’insinuarsi concettuale di essere di fronte a un ossimoro visivo squisitamente sottile, in cui ciò che matericamente appare fermo, in realtà si muove e tutto muove.
 
Con moto o mosso Partecipa al gruppo facebook OK ARTE - Artisti Costruttori di Pace
 

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Chiese e dimore antiche

Genova: l'incanto di un presepe in marmo del '400

di Stefano Pariani
In periodi di festività come questo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla

di Stefano Pariani  Nei giorni d'estate come questi, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani Non di rado il termine “stupore” [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Correva l'anno 1487 quando, secondo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Simbolo dell'epoca comunale e della [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

C'è una fervida creatività che [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

L'immagine del treno e della sua [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

La storia di Milano – le pagine [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

galleria fotografica La chiamavano [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

redatto da Stefano Pariani: Appena fuori dall'abitato [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

galleria fotografica

Ci sono luoghi, a volte nemmeno [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto