Salutato dalle allodole dell'albore
corpo e anima vestito d'arcano,
San Francesco Imitator Christi!  
 La tua gloria come un manto
istoriato tappeto del Firmamento
 di ricordi mitici al fato s'espande....
Chiamate gli uomini a Dio! Soldati.
Distesa di croci e sangue lavato.
Odo ancora le tue pietre gridare...
Clero che adombra mistero,
fratellanza guerriera evocare!
Pin It

La sezione poesia del concorso indetto dai Templari Federiciani "Francesco passi d'amore e di bellezza", ha dichiarato vincitrice la nota scrittrice e Critico d'arte Melinda Miceli con il componimento "Ode a San Francesco". I vincitori per la sezione pittura sono l'artista Viviana Cuozzo, per la sezione scultura il prof. S. Paolo Guccione, scultore di fama internazionale.
La comunicazione ci giunge da Luigi Messina presidente della giuria del concorso.
La versatile scrittrice agli albori della sua carriera, poetessa molto apprezzata, da qualche tempo fa avvertire un Suo ritorno alla poesia. Suoi componimenti mirabili sono stati pubblicati anche in Spagna e la celebre poesia" Omaggio a Notre Dame", manifesto del Certamen letterario e artistico sulle cattedrali da lei indetto, ha fatto storia nel primato italiano poetico come tributo alla regina delle Cattedrali. In"Ode di luce a San Francesco" l'autrice ispirata da arcana atmosfera sacrale evoca l'immortalità del Santo e la memoria indelebile di antiche crociate combattute per il cattolicesimo dove i Templari di Federico Secondo si distinsero per eroismo e virtu' in quel culto in cui l'uomo si è volutamente e perdutamente rifugiato per salvare l'anima dall'avversario. Melinda Miceli Critico D'arte con il proprio immenso genio letterario e una sensibilità sontuosa, ci fa rivivere la storia con un'emozione poetica di celestiale stupore. Il suo prezioso omaggio a San Francesco è senza ombra di dubbio un Cantico immortale al quale siamo tutti indebitati.

Pin It

Poesia di Melinda Miceli, scrittrice critico d'arte, saggista, giornalista, poetessa

Il bacio dell'efebo

Nella notte stellata di novembre  Melinda Miceli
 ciglia nere sfiorano l'infinito
 bordate di bellezza orientale,
 dolci gote e il tuo viso
 attraversano i miei sensi.
Come un'oasi di edonismo
labbra esotiche e carnose
ammiccano d'ingenuità.  
Il profumo speziato sparso
sulla tua pelle ambrata,
nella penombra il chiaroscuro
dei tuoi muscoli da Dio greco
velano la tua aura di mistero
 ed aprono le porte del piacere
all'immaginazione più recondita.

Pin It

Ho velato i miei occhi
con la polvere della tristezza,
finché entrambi non divennero un mare in tempesta. Melinda Miceli
Tutte le lacrime che noi creature
attraversate dall'ostile destino  versiamo
non sono solo lacrime, ma svolte impugnate per obblighi e disegni.
Il cuore vela la sua angoscia con visioni immaginarie.

 

 

 

 

Melinda Miceli Scrittrice Critico d'arte, saggista, giornalista, poetessa

Pin It

Poesia di Melinda Miceli, critico d'arte, scrittrice e giornalista

Il bacio dell'efebo

Nella notte stellata di novembre  
 ciglia nere sfiorano l'infinito
 bordate di bellezza orientale,
 dolci gote e il tuo viso
 attraversano i miei sensi.
Come un'oasi di edonismo
labbra esotiche e carnose
ammiccano d'ingenuità.  
Il profumo speziato sparso
sulla tua pelle ambrata,
nella penombra il chiaroscuro
dei tuoi muscoli da Dio greco
velano la tua aura di mistero
 ed aprono le porte del piacere
all'immaginazione più recondita.

Pin It

poesia di Melinda Miceli scrittrice, critico d'arte, saggista, giornalista, poetessa

Tra i lampioni del giardino
persa nell’oscurità
della vasta notte
dentro il cuore della città
 una geremiade bianca
si stringe in vetusto polline
mentre una luna di giada
sorge dalla pioggia fosca
custodendo artigli di fronde.

Pin It

Iscriviti al Concorso Cattedrali

Certamen internazionale letterario ed artistico sulle Grandi Cattedrali d'Occidente

notre dame 2Data l'emergenza storica che stiamo vivendo la rivista Ok Arte su idea del direttore artistico Melinda Miceli organizza un concorso internazionale letterario ed artistico allo scopo
di conservare la memoria e rinverdire il fasto e l'antico splendore di queste Opere Divine, veri e propri libri di pietra.
Rivisitazioni letterarie dell'arte sacra, gotica, romanica, barocca delle grandi cattedrali delle città saranno vagliate da una selezionatissima giuria di esperti in grado di selezionare anche componimenti esoterici e ricercati.
La partecipazione è gratuita e si può scegliere di partecipare in concorso o fuori concorso


Leggi tutto...