Il 22 maggio 1947 viene fondata a New York la "Magnum Photos", forse l'agenzia fotografica più celebre al momagnumndo. Dopo diversi incontri al ristorante del MOMA di New York, Robert Capa, principale promotore dell'iniziativa, Henry Cartier-Bresson, George Rodger, David Seymour e William Vandivert creano l'agenzia con lo scopo preciso di tutelare il proprio lavoro, sottraendolo all'arbitrio delle esigenze editoriali e controllando totalmente la diffusione delle immagini e i loro diritti fotografici. Cremona rende omaggio alle origini della "Magnum" con una mostra che mette in rilievo i primi anni della sua attività, quando ognuno dei suoi fondatori aveva una precisa area geografica in cui svolgere attività di reporter. La mostra raccoglie per la prima volta i reportage del primo periodo della Magnum, suddivisi in quattro sezioni. Si inizia con Robert Capa e alcune celebri foto scattate prima del sodalizio artistico con gli altri fotografi: quelle della guerra civile spagnola e dello sbarco in Normandia.

Segue il reportage sulla nascita dello Stato di Israele, dove si recò tre volte nel 1948. La sezione dedicata a George Rodger mostra invece la tribù dei Nubas in Sudan, i loro riti e consuetudini di vita, con scatti che restituiscono tutta l'enfasi di una lotta o lo slancio di una danza tribale. magnum 2Cartier-Bresson è presente invece con un reportage sull'India, dove si recò nel 1948 e dove potè seguire gli ultimi giorni di Gandhi, prima del suo assassinio, e i suoi funerali seguiti da folle di persone. Da ultimo le fotografie di David Seymour, dai risvolti più sociali, che documentano gli effetti della Seconda Guerra Mondiale in Europa sui bambini orfani di guerra e i loro sguardi persi e colmi di umano dolore. L'immediatezza delle immagini, tutte in rigoroso bianco e nero, documentano uno spaccato di vita o l'urgenza di un avvenimento della storia e avrebbero segnato per sempre lo stile del fotogiornalismo moderno. Stefano Pariani La nascita di Magnum 31/10/2014 – 8/2/2015 Museo del violino Piazza Marconi, 5 – Cremona Tutti i giorni 10,00-19,00 Lunedì chiuso
made with love from Joomla.it

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Chiese e dimore antiche

Genova: l'incanto di un presepe in marmo del '400

di Stefano Pariani
In periodi di festività come questo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla

di Stefano Pariani  Nei giorni d'estate come questi, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani Non di rado il termine “stupore” [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Correva l'anno 1487 quando, secondo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Simbolo dell'epoca comunale e della [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

C'è una fervida creatività che [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

L'immagine del treno e della sua [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

La storia di Milano – le pagine [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

galleria fotografica La chiamavano [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

redatto da Stefano Pariani: Appena fuori dall'abitato [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

galleria fotografica

Ci sono luoghi, a volte nemmeno [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto