GTranslate

 

DAL 2 AL 7 MARZO UNA SETTIMANA DI APERTURE DI MUSEI E MOSTRE A MILANO

“BENTORNATI AL MUSEO!”. DAL 2 AL 7 MARZO UNA SETTIMANA DI APERTURE DI MUSEI E MOSTRE, INIZIATIVE SPECIALI E LA QUINTA EDIZIONE DI MUSEOCITY DAL TITOLO “I MUSEI CURANO LA CITTÀ”
“Bentornati al museo!”: questo l’invito e il senso dell’iniziativa speciale per l’arte e la cultura milanesi, promossa dal Comune di Milano-Cultura, che si svolgerà durante tutta la prossima settimana, dal 2 al 7 marzo, coinvolgendo tutta la città.
La riapertura di musei rinnovati, come il Museo del Novecento e il Museo di storia naturale; quella di musei chiusi dallo scorso 4 novembre, come il Museo della scienza e della tecnologia, Fondazione Prada; l’inaugurazione di nuove mostre, a Palazzo Reale e in altre sedi espositive; e la quinta edizione di “Milano Museocity”, quest’anno con un titolo particolarmente evocativo dell’urgenza di una ripresa delle attività culturali per il benessere dell’intera comunità: “I musei curano la città”.

“Riappropriarsi del patrimonio, tornare in contatto diretto con la bellezza e radicare la consapevolezza che tenere aperti i luoghi d’arte e cultura, programmando e sostenendo l’impegno degli operatori pubblici e privati della città, è una necessità non più rimandabile: queste le ragioni e gli obiettivi del programma di iniziative che si svolgeranno nella settimana dal 2 al 7 marzo, che abbiamo pensato come una festa per la città, ma che sappiamo essere in realtà una cura per la nostra comunità, come giustamente il titolo della nuova edizione di Museocity sottolinea – dichiara l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno –. Una festa a cui partecipano non solo gli istituti civici, ma anche moltissime istituzioni milanesi, che hanno condiviso in questi mesi preoccupazioni e strategie per la rinascita culturale della città”.


Dal 2 marzo riaprono infatti, per la prima volta dal 4 novembre, il Museo del Novecento, il Museo di storia naturale, Fondazione Prada e WOW Spazio fumetto.

Il Museo del Novecento si presenta al pubblico con un percorso rinnovato grazie al riallestimento di due interi piani dell’Arengario. Le nuove sale, rinnovate anche nel design interno, rappresentano un diverso racconto dell’arte dagli anni Venti ai Cinquanta, arricchito dalle opere di artisti che mancavano nel percorso espositivo precedente nonostante la loro centralità nella storia di quel periodo - come Burri, Pomodoro, Vedova - e da nuovi "dialoghi" e scansioni del percorso espositivo. https://www.google.com/url?q=https://comune-milano.musvc2.net/e/t?q%3D5%253dGcGbJW%2526x%253dT%25264%253dTESKW%25261%253dUMbFbP3q4m%2526N%253dtL0I_4sis_E3_8ter_H9_4sis_D8rB6.DE_Kcuf_UrU7t1tqu%2526p%253dEAL85H.GqL%2526yL%253dFbKUDW&source=gmail&ust=1614275516006000&usg=AFQjCNGY7VFqOVcgotEfOzvtA-aryZrazQ">Comunicato stampa 

Riapre il 2 marzo anche il Museo di storia naturale con la rinnovata sezione di Mineralogia, che si presenta con nuovi allestimenti e nuovo progetto illuminotecnico, esponendo circa 600 campioni della Collezione del museo, una delle più importanti d'Europa. Nelle sale dedicate alle esposizioni temporanee è allestita una mostra alla figura di Ettore Artini (1866-1928), che fu docente universitario di Mineralogia e, dal 1912 al 1928, Direttore del Museo di storia naturale. Completamente nuovo anche il sito del Museo. https://www.google.com/url?q=https://comune-milano.musvc2.net/e/t?q%3D0%253d6cDg9W%2526u%253dY%2526s%253dTBX0W%2526x%253dZBbCgE8f4j%2526N%253dqQyI_1xXs_B8_wtbw_79_1xXs_ACgB3.I4_KZzU_UoZBk0JOp%2526m%253dJzL507.GnQ%2526nL%253dCg0UAb&source=gmail&ust=1614275516006000&usg=AFQjCNFItt9NOEIM1H76R-Y6RflJyXoTIw">Comunicato stampa 

Le più grandi artiste vissute tra ‘500 e ‘600 sono le protagoniste della mostra "Le signore dell'arte" che apre a Palazzo Reale, sempre dal 2 marzo: Artemisia Gentileschi, Sofonisba Anguissola, Lavinia Fontana, Elisabetta Sirani, Fede Galizia, Giovanna Garzoni sono solo alcune delle 34 artiste il cui lavoro straordinario viene raccontato attraverso un percorso di oltre 130 opere provenienti da 67 tra collezioni pubbliche e private, nazionali e internazionali. https://www.google.com/url?q=https://comune-milano.musvc2.net/e/t?q%3D4%253dGdIaJX%2526z%253dS%25264%253dUGRKX%25263%253dTMcHaP2q5o%2526O%253dvK0J_6rit_G2_8ugq_H0_6rit_F7rC8.CE_Letf_VtT8dJmTZ%2526r%253dDAM04H.HsK%2526yM%253dHaKVFV&source=gmail&ust=1614275516006000&usg=AFQjCNGThiyF7YusAEtvpfv_gNbHwputeQ">Comunicato stampa 

La quinta edizione di "Milano Museocity", promossa dal Comune di Milano – Cultura e realizzata in collaborazione con l’Associazione Museocity, si svolgerà dal 2 al 7 marzo, coinvolgendo oltre 85 istituzioni pubbliche e private - tra cui musei d’arte, di storia, musei scientifici, case museo, case d’artista, archivi e musei d’impresa diffusi in tutto il territorio cittadino, con alcune incursioni nell’area metropolitana - e proponendo un programma in presenza declinato sulle nuove necessità di distanziamento e ingressi contingentati, oltre a molte iniziative digitali. https://www.google.com/url?q=https://comune-milano.musvc2.net/e/t?q%3D9%253dIeEfLY%2526v%253dX%25266%253dVCWMY%2526y%253dYOdDfR7s6k%2526P%253drPBK_2wku_C7_0vcv_JA_2wku_BBtD4.HG_Mayh_WpYAIJ8pm%2526n%253dICN69J.IoP%25261N%253dDfMWBa&source=gmail&ust=1614275516006000&usg=AFQjCNH3S5pMrGjLylAaITYFlHsv9BztWQ">

In occasione di questa settimana, la tessera "Abbonamento Musei Lombardia" sarà in vendita online e nei punti vendita di Milano al prezzo speciale di 40 euro (anziché 45). https://www.google.com/url?q=https://comune-milano.musvc2.net/e/t?q%3D0%253dGcEgJW%2526v%253dY%25264%253dTCXKW%2526y%253dZMbDgP8q4k%2526N%253drQ0I_2xis_C8_8tcw_H9_2xis_BCrB4.IE_Kazf_UpZ8cLMCQ%2526n%253dJAL60H.GoQ%2526yL%253dDgKUBb&source=gmail&ust=1614275516006000&usg=AFQjCNFRa0tut2VycX8znqMYLmGuUsBF1g">

Pin It

Viaggio nell'Arte

Le interviste del Direttore

“Baci rubati, Covid 19”, l'arte di Galliani
A cura di Francesca Bellola

Il pittore di fama internazionale si racconta: l'infanzia,...

Read more ...
Luca Pignatelli: «Sempre di corsa, non sappiamo più cos'è l'attesa»
di Francesca Bellola

L'artista: nei miei dipinti c'è lo scorrere del tempo. In queste giornate...


Read more ...
Carta: la vera magia, realizzare i sogni

L'illusionista conosciuto a livello internazionale: «Dopo Ghost sto lavorando agli effetti...


Read more ...
Arnaldo Pomodoro: la mia vita fra Milano, bar Giamaica e Usa

pomodorodi Francesca Bellola

«Ho capito ben presto che la strada della pittura non mi era congeniale,...


Read more ...
Ugo Nespolo, «fuori dal coro» innamorato di Milano

nespolo

 di Francesca Bellola

 Le riflessioni dell'artista dopo che Palazzo Reale gli ha dedicato una...


Read more ...
Giovanni Allevi: «Quando facevo il cameriere alla Scala...»

allevi

di Francesca Bellola

Talentuoso e brillante, empatico e carismatico. Giovanni Allevi, uno dei...


Read more ...
Francesca Bellola, giornalista e direttore editoriale del portale OkArte.it

Francesca Bellola Francesca Bellola, giornalista e direttore editoriale del portale OkArte.it, di cui ha diretto...


Read more ...
Michelangelo Pistoletto: «La mia Mela in Centrale opera aperta al mondo»

pistolettodi Francesca Bellola,

Recentemente la "Mela Reintegrata" è installata definitivamente nella...


Read more ...
Il mondo come lo vorrei Il fotografo Giovanni Gastel tra esordi teatrali e poesia

gastel

di Francesca Bellola

«Da zio Luchino Visconti ho imparato il metodo»

Ha ritratto le donne più...


Read more ...
Mario Lavezzi: un viaggio di musica e parole
lavezzidi Francesca Bellola

Definire la sua attività è riduttivo, è - infatti - compositore,...

Read more ...

Arturo Bosetti: la profondità della luce

a cura di Francesca Bellola
«Io non provo orgoglio per tutto ciò che come poeta ho prodotto [...] Sono invece orgoglioso del fatto che, nel mio secolo, sono stato l'unico che ha visto chiaro in questa difficile scienza del colore, e sono cosciente di essere superiore a molti saggi». Questa considerazione di Goethe, deriva dal suo saggio “La teoria dei colori” pubblicato nel 1910.

Arturo Bosetti, eclettico artista, con un passato di docente di Disegno e Storia dell'Arte, nonché restauratore, ha colto sin dagli inizi della sua carriera, l'importanza della luce dalla quale scaturiscono i colori.


Read more ...

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Remember Me

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

BELLATORES TRAILER - Teatro Aleph