GTranslate

 

FESTIVAL INTERNAZIONALE DI NERVI la novità dell’estate

Il Comune di Genova, da un idea dei Rotary, in sinergia con il Teatro Nazionale hanno ideato la rassegna di arti e culture “Festival Internazionale di Nervi” fino al 20 luglio in cui grandi concerti, performance di danza e teatro incanteranno il pubblico, rilanciando il complesso botanico di Genova, uno dei parchi più belli al mondo quelli di Nervi. L’elemento chiave di questa nuova rassegna – che affonda le sue radici nelle eccellenze della storia di Nervi - sarà l’alternanza tra la danza, portata in scena da compagnie di alto profilo, i raffinati concerti tra la musica pop e d’autore e gli arrangiamenti sinfonici studiati su misura dai professori dell’Orchestra del Teatro Carlo Felice per quattro imperdibili live inseriti nel cartellone, ovvero quelli di Carmen Consoli, de Il Volo, di Neri Marcorè e quello di Gino Paoli. Una rassegna estiva che avrà come teatro Villa Grimaldi Fassio e l’area circostante per uno spazio di ottomila metri quadrati, un’arena naturale che si affaccia al mare, scenario unico da vivere e condividere. La rassegna, nata e promossa dall’iniziativa del Rotary di Genova, si avvale del supporto organizzativo del Teatro Nazionale di Genova.

IL PROGRAMMA  La rassegna prosegue il 12 luglio Les Ballets Trockadero de Montecarlo fondato nel 1974, riprende in modo ironico e dissacrante, la tradizione del balletto classico, per una compagnia di danza composta di soli uomini. Programma: II atto del Lago dei Cigni, Balletto a sorpresa, Go fo Barocco, Raymond’s Wedding. 13 luglio il concerto di Neri Marcorè con GnuQuartet e ben cinquanta elementi dell'Orchestra del Carlo Felice con “Come una specie di sorriso”, un modo di riscoprire e dare nuova linfa vitale alle canzoni di Fabrizio De Andrè. 16 luglio il live del cantautore Caetano Veloso tra gli artisti più influenti ed amati del panorama musicale brasiliano; 17 luglio il concerto di Emir Kusturica con l'inimitabile band balcanica che lo accompagna nei concerti fonde e mescola ritmi rock e tzigani, sudamericani e folk, punk ed etnici, cogliendo le influenze tradizionali della musica jugoslava con strumenti come violino, fisarmonica, sax, chitarra elettrica, batteria, trombone. 18 luglio la grande musica d’autore italiana con il concerto di Gino Paoli, che si esibirà per l’occasione genovese in live sinfonico accompagnato da ventisei professori d’orchestra del Teatro Carlo Felice.
Chiude il 20 luglio il Gala di Danza di Sergey Polunin, uno dei più importanti talenti contemporanei della danza classica, una personalità forte, oltre che dal punto di vista artistico, anche da quello mediatico, primo ballerino presso i più importanti teatri del mondo. Programma: I atto Fraudulent Smile, coreografia di Ross Freddie Ray, musica di Kroke; II atto Sacré, coreografia di Yuka Oishi, musica “La sagra della primavera” di Igor Stravinsky.  



Pin It

Le interviste del Direttore

Francesca Bellola, giornalista e direttore editoriale del portale OkArte.it

Francesca Bellola Francesca Bellola, giornalista e direttore editoriale del portale OkArte.it, di cui ha diretto...


Leggi tutto...
Michelangelo Pistoletto: «La mia Mela in Centrale opera aperta al mondo»

pistolettoRecentemente la "Mela Reintegrata" è installata definitivamente nella piazza antistante la...


Leggi tutto...
Il mondo come lo vorrei Il fotografo Giovanni Gastel tra esordi teatrali e poesia

gastel«Da zio Luchino Visconti ho imparato il metodo»

Ha ritratto le donne più belle al mondo. Quali...


Leggi tutto...
Mario Lavezzi: un viaggio di musica e parole
lavezzidi Francesca Bellola
Definire la sua attività è riduttivo, è - infatti - compositore, produttore,...

Leggi tutto...

Iscriviti al Concorso Cattedrali

Certamen internazionale letterario ed artistico sulle Grandi Cattedrali d'Occidente

CertamenData l'emergenza storica che stiamo vivendo la rivista Ok Arte su idea del direttore artistico Melinda Miceli organizza un concorso internazionale letterario ed artistico allo scopo
di conservare la memoria e rinverdire il fasto e l'antico splendore di queste Opere Divine, veri e propri libri di pietra.
Rivisitazioni letterarie dell'arte sacra, gotica, romanica, barocca delle grandi cattedrali delle città saranno vagliate da una selezionatissima giuria di esperti in grado di selezionare anche componimenti esoterici e ricercati.
La partecipazione è gratuita e si può scegliere di partecipare in concorso o fuori concorso


Leggi tutto...

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Ricordami

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Carezza Violenta

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

BELLATORES TRAILER - Teatro Aleph

Chiese e dimore antiche

Genova: l'incanto di un presepe in marmo del '400

di Stefano Pariani
In periodi di festività come questo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla

di Stefano Pariani  Nei giorni d'estate come questi, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani Non di rado il termine “stupore” [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Correva l'anno 1487 quando, secondo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Simbolo dell'epoca comunale e della [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

C'è una fervida creatività che [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

L'immagine del treno e della sua [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

La storia di Milano – le pagine [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

galleria fotografica La chiamavano [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

redatto da Stefano Pariani: Appena fuori dall'abitato [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

galleria fotografica

Ci sono luoghi, a volte nemmeno [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto